Vai al contenuto

Perché un bambino deve essere fasciato: argomenti pro e contro

    Scopri le nostre idee regalo per Uomo, Donna, Bambina et Bambino, Ragazza et Ragazzo.

    La fasciatura (o “avvolgimento”) del bambino è una tradizione secolare nel nostro paese. Le nostre nonne e madri lo consideravano l’unico modo possibile di “vestire” un bambino, ma le alternative di oggi ci fanno chiedere: è così utile e comodo come pensavano i nostri antenati?

    Argomenti per

    I sostenitori della fasciatura – così come i loro oppositori – sono pronti a presentare una varietà di argomenti a favore del processo. Naturalmente, non si tratta più di fasciature strette e di allungare le gambe di un bambino in fasce. È stato dimostrato che questo porta alla displasia ed è quindi estremamente pericoloso. Guardiamo i vantaggi della fasciatura sciolta, quando le braccia sono piegate e le gambe si muovono liberamente all’interno dell’involucro fasciato.

    Calore

    La termoregolazione del bambino non è perfetta nelle sue prime settimane di vita e può sentire freddo quando le sue braccia e gambe sono scoperte. Il sacco di fasce o la morbida busta di fasce crea un caldo bozzolo in cui il tuo bambino si sente accogliente e sicuro.

    Sensazione di sicurezza

    Il bambino è nel grembo materno pressato strettamente per gli ultimi due mesi prima della nascita e quindi lo stato in fasce è familiare e calmante.

    Dormire bene

    Nel primo mese e mezzo a due mesi, il neonato non controlla i movimenti delle braccia e delle gambe quando dorme, trema e può grattarsi, grattarsi per una puntura di zanzara o per i brufoli di sudore. Non si può spiegare loro che non si dovrebbe fare così, o che non si dovrebbe avere paura delle proprie mani.

    Salvare

    I bambini crescono molto rapidamente e i vestiti per bambini costano molto. I pannolini sono anche economici, e saranno usati quanto volete, anche sei mesi. Ecco perché molti genitori preferiscono fasciare il bambino nei primi mesi, e salvare i vestiti “veri” solo per uscire in clinica o viaggiare per visitare gli amici.

    Aiuto per genitori timidi

    La fragilità del bambino, appena portato dall’ospedale, spaventa le giovani mamme e i papà. Sembra che sia facile prenderlo e romperlo e non si sa come tenerlo correttamente. Un bambino fasciato è abbastanza statico e facile da tenere, quindi i genitori (specialmente i padri) sono più comodi nel prenderlo in braccio.

    Argomenti contro di esso

    Gli oppositori della fasciatura non solo possono confutare tutti gli argomenti a favore, ma anche aggiungere le proprie contro-argomentazioni. Tutti vedono la fasciatura come una reliquia del passato, un atavismo senza senso che, come i manichini di pane di papavero, è da tempo superato.

    Circolazione ridotta

    Anche quando si cerca di fasciare un bambino in modo sciolto, i genitori possono ancora bloccare alcuni vasi sanguigni del bambino. Questo può rallentare la circolazione del sangue, che influenzerà negativamente il sistema cardiovascolare e nervoso, il bambino sperimenterà disagio e pianto.

    Ritardi nello sviluppo

    La sensazione tattile è estremamente importante per un bambino di qualsiasi età. Per sentire le diverse consistenze e superfici, per allungare le mani verso il giocattolo, per muovere le gambe il bambino ha bisogno giorno dopo giorno. Il bambino fasciato è privato di queste opportunità, il che significa che potrebbe rimanere indietro rispetto ai suoi coetanei.

    Mancanza di contatto tattile

    Non si può sentire il calore della madre attraverso una fasciatura o una busta, o sentire il suo cuore che batte, il che significa che il bambino perde uno dei suoi principali fattori calmanti.

    Difficoltà con i cambi e i servizi igienici

    I moderni bottoni del corpo e della tutina permettono di cambiare il bambino rapidamente e facilmente, a volte senza nemmeno svegliarlo. Cambiare un pannolino o tagliare le unghie è più facile quando si indossano vestiti normali e senza uno strato extra di pannolini.

    Problemi extra in casa

    Dopo un solo utilizzo, ogni pannolino deve essere lavato e stirato su entrambi i lati. Questo non è difficile da fare con un solo pannolino, ma quando un paio di dozzine di pannolini si accumulano (e ci possono essere così tanti in un giorno), qualche genitore dovrà passare un’ora o due in più a gestire tutto quel mucchio di biancheria sporca. In una famiglia con un neonato, ci sono abbastanza faccende domestiche da sbrigare, quindi è meglio non condannarsi ad altro.

    Fasciatura o no

    Si può trarre una conclusione definitiva sul fatto che il vostro bambino abbia bisogno di essere fasciato o meno solo dopo la sua nascita. Dopo tutto, ogni bambino è diverso, e mentre uno si addormenta immediatamente dopo la fasciatura e dorme tranquillamente per diverse ore, l’altro lotta e non si calma finché non viene liberato dalle fasce.
    Molte madri hanno preso una decisione durante la gravidanza e poi l’hanno ribaltata dopo il parto, adattandosi al bambino.

    Ricordate: la fasciatura, come molti altri aspetti della maternità, non riguarda i principi ma il comfort del bambino.

    I migliori regali per voi:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    error: Content is protected !!