Vai al contenuto

Nomi femminili polacci

    Scopri le nostre idee regalo per Uomo, Donna, Bambina et Bambino, Ragazza et Ragazzo.

    Nomi femminili polacci che iniziano con la A

    Ania – dal latino Agnus e dall’arabo, Ania è popolare in molti paesi.

    Anielka – quello che circonda

    Arana – nella lingua polinesiana, il nome Arana significa "il nido d’uccello difficile da trovare dell’albero apiri".

    Adelajda – quello che avanza, quello che oscura

    Augustyna – quello che avanza, quello che oscura

    Amaia – considerando la sua etimologia basca, Amaia significa "fine" o "termine" e per estensione "assoluto" o "perfezione" (questi termini designano il valore ultimo che può essere virtualmente raggiunto dalla qualità). In maori il termine Amaia si pronuncia A-my-a e mantiene il suo significato in giapponese: “pioggia notturna”.

    Nomi femminili polacci che iniziano con la B

    Bronislawa – quello che canta

    Brygida – colei che scopre l’anima degli esseri e delle cose

    Boguslawa – quello su cui si appoggia il mondo

    Boleslawa – lei che governa il cielo e la terra

    Bogumila – colui che afferra, quello che afferra

    Nomi femminili polacci che iniziano con la C

    Celina – colui che governa la terra

    Czeslawa – quello che avanza, quello che oscura

    Celestyna – quello che avanza, quello che oscura

    Cecylia – la donna con i segreti

    Nomi femminili polacci che iniziano con la D

    Doloreta – il profumo della terra

    Dobroslawa – quello che si chiede

    Dyta – quello che punge

    Dosia – quello che attacca

    Dorota – lei che governa il cielo e la terra

    Dana – dana è un nome di battesimo ebraico.

    Danuta – quello che punge

    Danièla – daniela è un nome di battesimo ebraico.

    Nomi femminili polacci che iniziano con la E

    Eligia – lei che porta il vino della vita

    Ewa – colui che raccoglie

    Edyta – colui che rappresenta l’equilibrio

    Nomi femminili polacci che iniziano con la F

    Florentyna – la donna con i segreti

    Nomi femminili polacci che iniziano con la G

    Gabrysia – la regina di bellezza

    Grazyna – quello che attacca

    Gabryjela – quello che si chiede

    Gabrjela – la donna del silenzio

    Nomi femminili polacci che iniziano con la H

    Henrieta – quello che ascolta

    Hanna – il nome Hanna deriva dal nome ebraico Hannah. Oggi è popolare in Ungheria.

    Houmana – etimologicamente, il nome Houmana significa "sole" in tahitiano.

    Nomi femminili polacci che iniziano con la I

    Ina – nella lingua indiana, il nome Ina significa "madre". In latino, significa un foglio di carta sottile. In polinesiano, questo nome significa "vaso pieno di olio profumato".

    Nomi femminili polacci che iniziano con la J

    Jaroslawa – la donna del silenzio

    Joanna – il nome Joanna deriva dal nome ebraico Yehohanan.

    Jana – il nome Jana ha origini slave e arabe.

    Nomi femminili polacci che iniziano con la K

    Keola – nome misto. La parola ‘keola’ significa vita in hawaiano. Questo nome hawaiano è raro in Francia. Un’idea originale per il tuo bambino. La sua festa: nessuna data nota per la festa.

    Klara – il nome Klara deriva dal nome latino Clara.

    Katarczyna – quello che canta

    Kamila – il nome Kamila ha origini arabe e slave.

    Nomi femminili polacci che iniziano con la L

    Lidia – lidia deriva dal nome Gerc Ludia.

    Nomi femminili polacci che iniziano con la M

    Maëvane – maëvane viene dalla Nuova Caledonia. Questo primo nome si riferisce al fascino e alla bellezza delle remote isole del Pacifico.

    Maéva – nella lingua kanak, significa: "benvenuto". Il nome Maéva ci è arrivato dalla Nuova Caledonia, passando per Tahiti prima di raggiungerci. Un nome che ti invita a viaggiare…

    Moana – nome maschile in Polinesia e misto nella Francia continentale. Moana significa oceano, calma della laguna in polinesiano e bambino in maori. È un bel nome di battesimo, ancora raro, ma che si è sviluppato lentamente negli ultimi quindici anni. Nessuna data nota per la festa. Perché non con Océan(e) il 7 febbraio? Saint Ocean fu un romano convertito al cristianesimo e martirizzato nel 320 in Lidia, l’attuale Turchia.

    Miroslawa – la donna del silenzio

    Magdaléna – il nome Magdalena deriva dal nome greco Magdalênê.

    Malgorzata – lei che porta il vino della vita

    Marcianna – quello che vola sopra

    Nomi femminili polacci che iniziano con la N

    Natalia – natalia è un nome di battesimo latino.

    Nina – nina è un nome di origine incerta.

    Nadzia – colui che guarda, che scopre il mondo

    Nadzeija – la regina di bellezza

    Nomi femminili polacci che iniziano con la P

    Poenui – significa grande perla in tahitiano. Nessuna data nota per la festa.

    Nomi femminili polacci che iniziano con la R

    Radoslawa – lei che porta il vino della vita

    Nomi femminili polacci che iniziano con la S

    Salomeja – la donna con i segreti

    Sylwia – quello che ha la forza

    Nomi femminili polacci che iniziano con la T

    Tea – tè significa bianco, chiaro in tahitiano. È anche un derivato del nome Theana, dal greco ‘theos’, Dio. Il suo compleanno: 25 luglio.

    Nomi femminili polacci che iniziano con la V

    Victoria – il primo nome Victoria è un nome di battesimo femminile derivato dal nome di battesimo latino Victor.

    Nomi femminili polacci che iniziano con la W

    Wieslawa – quello che indossa la stella fortunata

    Wladislawa – la donna con i segreti

    I migliori regali per voi:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    error: Content is protected !!